Il ruolo dello sposo

Quando si organizza un matrimonio parliamo soprattutto della sposa e tutte le attenzioni le sono rivolte. Ma allora qual è il ruolo dello sposo ? 1000matrimoni ha pensato anche agli uomini che forse si sentono lasciati da parte!

In realtà, lo sposo non deve soltanto farsi vedere e sposarsi. Come la donna deve poter decidere di ciò che vuole o non vuole. Ma soprattutto, ci sono alcune cose che lo riguardano lui e solo lui.  1000Matrimoni ve ne dice di più
 

1. Scegliere l'abito

 
Può sembrare ovvio ma non tutti i futuri sposi scelgono il proprio abito. È importante che sia l'uomo a prendere la decisione tanto sarà lui ad indossarlo. Il vostro uomo deve essere al suo agio, in un abito che gli corrisponde e nel quale sarà sicuro di sé. Non scegliete i colori per lui, e tantomeno lo stile. Lasciategli l'opportunità di esprimersi. È anche un modo per lui di prendere parte all'organizzazione. Non dimentichiamo che è anche il suo matrimonio. 
 
 

2. Scegliere i paggetti

 
Anche qui può sembrare ovvio ma la scelta dei paggetti ( e delle damigelle) è personale. I paggetti sono gli amici con i quali il futuro sposo ha condiviso ricordi, con i quali c'è un vero legame che il tempo non è riuscito a distruggere. Non prendere quindi in mano anche questo lato dell'organizzazione e lasciare fare al vostro uomo !
 
 

3. La scrittura del discorso

 
Spesso, durante la festa di ricevimento, lo sposo fa un discorso nel quale ringrazia tutti quelli che hanno partecipato alle nozze, e dichiara una volta di più il suo amore alla sua donna. E non è una cosa che va sbrigata in pochi minuti. Per questo, il vostro futuro sposo deve prendere il suo tempo per scrivere il discorso di ringraziamento.
 
 

4. Le fedi

 
Secondo la tradizione sono gli uomini a comprare le fedi. Ma ammettiamolo, le donne non resistono allo shopping in una gioielleria. Per questo, è il tipo di scelte che potete fare in due ed è anche il caso di coinvolgere. Ricordatevi inoltre che le fedi non vanno cambiate. Rappresentano il giorno unico durante il quale avete giurato amore e fedeltà davanti a Dio. Se volete saperne di più sulle tradizioni che riguardano le fedi, vi consigliamo il nostro articolo.
 
 
Lo sposo deve prendere parte all'organizzazione del matrimonio e non essere solo una persona che pronuncerà il fatidico "sì" in chiesa. Per questo, non esitate a dargli missioni, lasciatelo esprimersi e ascoltatelo. Spesso gli uomini non si fanno sentire perché credono che le donne vogliono controllare la situazione: fategli capire che siete in due e che quel giorno è tutto vostro.
 
 

il vostro commento